Ruota il dispositivo per accedere correttamente ai contenuti del sito.

Share
Facebook Twitter

La nostra storia

Da dove viene la Cassa Rurale d'Anaunia

La Cassa Rurale d'Anaunia, costituita nel 1997, è la continuazione della:
Cassa Rurale Primanaunia, costituita nel 1991, e derivante dalla fusione fra la Cassa Rurale di Taio (1898), la Cassa Rurale di Sfruz (1899), la Cassa Rurale di Tres (1899) e la Cassa Rurale di Segno (1900).
Cassa Rurale Alta Val di Non, costituita nel 1992, e derivante dalla fusione fra la Cassa Rurale di Romeno (1897), la Cassa Rurale di Dambel (1899) e la Cassa Rurale della Pieve di Sanzeno (1904).
Cassa Rurale di Coredo - fondata nel 1897.

La società ha la sua sede legale nella frazione di Taio del Comune di Predaia e sedi secondarie nella frazione di Coredo del Comune di Predaia e nel Comune di Romeno. Possiede dieci sportelli: Coredo, Dambel, Mollaro, Romeno, Sanzeno, Segno, Sfruz, Taio, Tres e Vervò.

Ha competenza ad operare nei seguenti Comuni: Amblar-Don, Brez, Cavareno, Cles, Cloz, Denno, Revò, Romallo, Romeno, Roverè della Luna, Sanzeno, Sarnonico, Sfruz, Ton e Ville d'Anaunia (ex Tuenno, Nanno, Tassullo) in Provincia di Trento e i Comuni di Cortaccia e Termeno in Provincia di Bolzano.